Carenza di ferro nelle colture? Fertileva propone Actiferrum: prevenzione, cura e nutrimento in un’unica soluzione

Ingiallimento e necrosi fogliare sono tra le manifestazioni più evidenti della clorosi ferrica, problematica che insorge nel momento in cui le colture non sono in grado di assorbire dal terreno un adeguato quantitativo di ferro e vanno così incontro a squilibri metabolici come ad esempio l’incapacità di sintetizzare la clorofilla.

Per le concimazioni di fondo delle colture avide di ferro ovvero fragole, spinaci, bietole, lattughe e kiwi oltre che per la concimazione delle colture di pregio come frutteti e vigneti, Fertileva ha formulato Actiferrum, concime organico NP pellettato consentito in agricoltura convenzionale e biologica.

Il prodotto contiene un elevato titolo in ferro, che oltre a permettere un incremento della produzione della clorofilla contribuendo al rinverdimento dell’apparato fogliare delle colture, contrasta anche il rallentamento della vegetazione e l’accumulo di nitrati nel suolo, mentre lo zolfo ad azione acidificante consente di migliorare l’assorbimento di tutti i microelementi immobilizzati nel terreno.

Actiferrum è ottenuto attraverso un processo di lavorazione controllato di materie prime selezionate quali farina di carne, farina di ossa e sale di ferro (solfato) ed è ricco di elementi nutritivi ad elevato pregio agronomico, come azoto e fosforo a lento rilascio, che limitano significativamente le perdite per dilavamento e per insolubilizzazione, consentendo di ridurre i dosaggi di applicazione e quindi di contenere significativamente l’impatto ambientale, senza penalizzare le produzioni agricole.

Tra le caratteristiche tecniche del prodotto riveste un ruolo di cruciale importanza anche l’alto contenuto di sostanza organica, che incrementando le componenti nutritive e migliorando le caratteristiche strutturali del terreno, attiva le funzioni microbiche e metaboliche che rendono disponibili i macro e microelementi, come ad esempio il ferro (Fe), in forma maggiormente assimilabile per le colture.

Per conoscere dosi e modalità d’impiego di Actiferrum, scarica la scheda tecnica qui:Scheda Tecnica Actiferrum

Hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri prodotti?

Contattaci adesso